Kimba il leone bianco

Cantata da: I cavalieri del re

Testo di: Riccardo Zara

Anno: 1982

Casa discografica: K-tel (distribuito dalla RCA)

 

 

 

Kimba... uouou Kimba...

Kimba... uouou Kimba...

 

La foresta nera

Nell'oscurità

Mette gran paura

L'uomo bianco trema già

Là nella savana

Ora c'è tranquillità

Dentro ogni tana

Regna la serenità

 

Kimba il leone bianco

Regna ormai da tempo

Nella gran foresta nera

Kimba come per incanto

Ha fermato il tempo

Più nessuno ha paura

 

Kimba re della foresta

Leone di gran casta

Regna con giustizia vera

Kimba ogni tuo ruggito

Gran paura fa

 

Il cacciatore bianco

In fuga metterà

E tutta la foresta

Grande festa farà

 

Kimba... uouou Kimba...

 

Pallida la luna

Nell'immensità

Notte troppo strana

C'è qualcosa che non va

Muta la savana

Nell'oscurità

Chiusa nella tana

Ogni belva se ne sta

 

Kimba il leone bianco

Piano segue il vento

E sente già l'odore e il passo

stanco del cacciatore bianco

Che marcia contro vento

Per far sorpresa lampo al grande

 

Kimba re della foresta

Leone di gran casta

Veloce cambia pista apposta

Kimba il grande cacciatore

In fuga metterà

 

Per una volta ancora

Vittoria ci sarà

Per Kimba grande festa

La foresta farà

 

Kimba il leone bianco

Regna ormai da tempo

Nella gran foresta nera

Kimba come per incanto

Ha fermato il tempo

Più nessuno ha paura

Kimba re della foresta

Leone di gran casta

Regna con giustizia vera

Kimba ogni tuo ruggito

Gran paura fa

 

Per una volta ancora

Vittoria ci sarà

Per Kimba grande festa

La foresta farà

 

 

Kimba il leone bianco

 

Kimba il leone bianco

Kimba il leone bianco

Kimba il leone bianco...


Brano contenuto del disco nel 1982  pubblicato dalla casa discografica K-tel.

Il brano è cantato dal celebre gruppo I cavalieri del Re ma per l'occasione fu utilizzato lo pseudonimo La mamma di Jonathan, alisas Claudia Serina, la moglie di Riccardo Zara, autore del brano e fondatore del gruppo. In basso la copertina

Brano ripubblicato su vinile nel 2012. Etichetta The Effe Music. In basso le copertine.


Il testo appartiene ai relativi autori, viene reso disponibile sul sito per soli scopi divulgativi. 

 

 

 

PAGINA IN ALLESTIMENTO

 

Presto troverete anche gli accordi disponibili in download!