Tsurikichi Sanpei Sampei
Tsurikichi Sanpei

Titolo Italiano: Sampei/ Sampei, il ragazzo pescatore

Titolo Originale: Tsuri kichi Sanpei

Produzione: Nippon Animation, 1980.

Trasmesso in Italia: Rete 4, dal 1982

Repliche: reti locali; TMC, anni 1990; Ma-nga, 2011

Episodi 109

Durata episodi: 24 minuti.   

Sigla: Trasmissione sulle reti locali: "Sampei", cantata dai Rocking Horse.

Trasmissione su TMC: "Sampei, il nostro amico pescatore"

La serie anime Sampei (titolo originale Tsurikichi Sanpei) è stato prodotta dalla Nippon Animation nel 1980 per un totale di 109 episodi ed è stata trasmessa per la prima volta in Italia nel 1982 sulle su Rete 4 e successivamente su varie emittenti locali. Il cartone è tratto dall’omonimo fumetto manga di Takao Yaguchi pubblicato in 62 albi editi in dalla kappa Edizioni. Sampei (Sanpei) Mihira è un ragazzo di circa tredici anni che coltiva una grande passione per la pesca e in ogni episodio cerca di apprendere il maggior numero di tecniche e segreti per diventare un perfetto pescatore, gli sono di molto aiuto il nonno Ippei e il suo maestro Gyoshin. Quello che interessa maggiormente Sampei non sono tanto le dimensioni della preda pescata, ma una disciplina interiore volta a miglioralo come persona. Grazie alla responsabilità del protagonista,  un’intera generazione imparò il valore del rispetto della natura, la possibilità di riscattarsi dai propri errori e la nobiltà del saper riconoscere la sconfitta e la superiorità dei propri avversari. Grazie a un doppiaggio di eccellente fattura dovuto all’opera di professionisti quali Oreste Baldini, Massimo Lopez e Rodolfo Bianchi, e a una sigla italiana cantata dai Rocking Horse e rimasta scolpita nella memoria di tutti gli appassionati che ancora oggi ne ricordano il testo, Sampei divenne ben presto l’icona di un’epoca.

 

Trama

L'obiettivo di Sampei è anche quello di arrivare a pescare il leggendario pesce Takitaro, che tutti dicono sia inafferrabile. Sampei incontrerà Pyoshin con lui avrà dei conflitti, ma questi le rivelerà parte del suo passato e di suo padre. Dopo essersi riappacificato con Pyoshin, Sampei partecipa ad una gara di lancio usando la tecnica del baseball e diverrà amico di Jim, il campione di questa specialità. Sampei si cimenta anche nella tecnica di pesca Itou, mentre Pyoshin si trasferisce a Hokkaido per cercare il padre di Sampei. Giorno dopo giorno Sampei apprende nuove tecniche di pesca come quella che gli consente di catturare i pesci Salmerini, caratterizzati da un solo occhio oppure il Pesce diavolo. Nel corso delle sue avventure Sampei aiuta un cucciolo di volpe a liberare sua madre legata da una lenza da pesca. In un altro episodio Sampei incontrerà un appassionato di pesca evaso dal carcere e lo convincerà a scontare la pena ritornando in prigione. Sampei riuscirà a catturare il Pesce mangiaerba e a svelare il mistero che si cela dietro il Pesce con la veste dell'angelo. In un episodio lo troviamo alle prese con una canna che sembra animata da una forza misteriosa e che le consente di compiere imprese prodigiose. Dopo aver svelato il mistero della palude, Sampei si trova alle prese con una carpa misteriosa che da quel che si racconta sembra sia caduta da un oggetto volante non identificato. Mentre aiuta Goro a sfidare Kujiro, Pyoshin continua le ricerche sul padre di Sampei. Durante la gara di pesca al salmone Sampei fa amicizia con i fratelli Sam ed Ellen. L'arrivo del favorito Alaska Grizzly, spinge Sampei a dare il meglio di sé. Trasferitosi sul lago Kokeshi con il nonno, conosce Robert e si unisce a lui per catturare la trota cobalto chiamata Gran Balt. Solo la genialità di Sampei porterà a buon fine l'impresa. Dopo aver partecipato ad una pesca radiocomandata con un gruppo di ragazzi, Sampei incontra un uomo in grado di mantenere il colore nero di una carpa anche dopo che questa è morta. In seguito assiste ad un feroce combattimento tra un pesce ragno ed un falco pescatore, si imbatte in un artista in cerca d'ispirazione e in un cercatore d'oro, fino a quando si iscrive al torneo internazionale di pesca d'altura per cercare di catturare il famoso Marlin Blu. Però dovrà confrontarsi con un temibile avversario: il capitano Achab. La sfida con il capitano Achab per catturare il Marlin Blu si fa sempre più avvincente, ma con il passare del tempo Sampei e il suo avversario si ritrovano alleati contro il loro comune nemico, che prima di arrendersi darà loro molto filo da torcere. Finito il torneo, Sampei si mette alla ricerca di un pesce che taglia le dita e si ritrova coinvolto in una festa in onore della divinità, del Dragone, che lo fa riflettere sull'esistenza di un pesce somigliante al Dragone. Sampei invitato da Hattori cerca di pescare con il metodo yakko, ma dovrà studiare una nuova tecnica. Dopo aver partecipato al torneo per pescare il pesce ayu, Sampei fa la conoscenza di Ikuo e del suo cane e insieme decidono di sfidarsi per catturare la trota arcobaleno. Nella valle di Shigure, Sampei e Pyoshin incontrano un uomo che vuole prendere la carpa iridata con una tecnica inedita. Con Yurin e Shoji, Sampei incontra il signor Takeda che gli mostra la tecnica del "dou". Pescando una carpa con gli occhi bianchi il ragazzo viene a conoscenza della leggenda di Osato-chan. Mentre Shinji e suo padre si sfidano al lancio della rete Kodaka, Sampei si allena da solo. Persa la sfida col padre, Shinji decide di riprendere gli studi e i suoi amici organizzano una festa speciale. Dopo aver tentato di pescare il persico trota Sampei viene a sapere da Pyoshin che suo padre è vivo e vanno insieme a cercarlo. Intanto, saputa la leggenda di Taro, Sampei cerca di scoprire il fenomeno delle bollicine… Sampei e i suoi amici incontrano una donna che li fa ricredere sul ruolo delle donne nella pesca. Dopo aver aiutato Shuichi ad affrontare la sfida con il futuro suocero, Sampei impara da Jack la tecnica della pesca con la mosca. Dopo aver pescato il mostro rosso delle cascate Sampei si reca da Gen dove convince Kuroda a mantenere il posto di pesca. Intanto alcuni pescatori restano feriti nel tentativo di trasferire delle trote nel fiume Sarosawa. Arrivato l'inverno Sampei pesca nel lago ghiacciato lo Sperlano, poi con l'amico Yurin provano a catturare delle libellule. Recatosi ad un fiume con Yurin e Shoji, Sampei incontra un ragazzo scontroso che alla fine diventerà suo amico. Una preghiera al tempio e la pesca inaugurale con il nonno aprono il primo giorno del nuovo anno per Sampei, deciso più che mai a migliorarsi nella sua arte. Ed ecco che le sue avventure lo portano ad affrontare, lealmente e con talento innato, ogni genere di animale acquatico: il mitico Kokuren venuto dalla Cina, la trota dinosauro, un mostro che si rivela essere un coccodrillo, la trota con la stella rossa e la temibile carpa gigante.

Trama

L'obiettivo di Sampei è anche quello di arrivare a pescare il leggendario pesce Takitaro, che tutti dicono sia inafferrabile. Sampei incontrerà Pyoshin con lui avrà dei conflitti, ma questi le rivelerà parte del suo passato e di suo padre. Dopo essersi riappacificato con Pyoshin, Sampei partecipa ad una gara di lancio usando la tecnica del baseball e diverrà amico di Jim, il campione di questa specialità. Sampei si cimenta anche nella tecnica di pesca Itou, mentre Pyoshin si trasferisce a Hokkaido per cercare il padre di Sampei. Giorno dopo giorno Sampei apprende nuove tecniche di pesca come quella che gli consente di catturare i pesci Salmerini, caratterizzati da un solo occhio oppure il Pesce diavolo. Nel corso delle sue avventure Sampei aiuta un cucciolo di volpe a liberare sua madre legata da una lenza da pesca. In un altro episodio Sampei incontrerà un appassionato di pesca evaso dal carcere e lo convincerà a scontare la pena ritornando in prigione. Sampei riuscirà a catturare il Pesce mangiaerba e a svelare il mistero che si cela dietro il Pesce con la veste dell'angelo. In un episodio lo troviamo alle prese con una canna che sembra animata da una forza misteriosa e che le consente di compiere imprese prodigiose. Dopo aver svelato il mistero della palude, Sampei si trova alle prese con una carpa misteriosa che da quel che si racconta sembra sia caduta da un oggetto volante non identificato. Mentre aiuta Goro a sfidare Kujiro, Pyoshin continua le ricerche sul padre di Sampei. Durante la gara di pesca al salmone Sampei fa amicizia con i fratelli Sam ed Ellen. L'arrivo del favorito Alaska Grizzly, spinge Sampei a dare il meglio di sé. Trasferitosi sul lago Kokeshi con il nonno, conosce Robert e si unisce a lui per catturare la trota cobalto chiamata Gran Balt. Solo la genialità di Sampei porterà a buon fine l'impresa. Dopo aver partecipato ad una pesca radiocomandata con un gruppo di ragazzi, Sampei incontra un uomo in grado di mantenere il colore nero di una carpa anche dopo che questa è morta. In seguito assiste ad un feroce combattimento tra un pesce ragno ed un falco pescatore, si imbatte in un artista in cerca d'ispirazione e in un cercatore d'oro, fino a quando si iscrive al torneo internazionale di pesca d'altura per cercare di catturare il famoso Marlin Blu. Però dovrà confrontarsi con un temibile avversario: il capitano Achab. La sfida con il capitano Achab per catturare il Marlin Blu si fa sempre più avvincente, ma con il passare del tempo Sampei e il suo avversario si ritrovano alleati contro il loro comune nemico, che prima di arrendersi darà loro molto filo da torcere. Finito il torneo, Sampei si mette alla ricerca di un pesce che taglia le dita e si ritrova coinvolto in una festa in onore della divinità, del Dragone, che lo fa riflettere sull'esistenza di un pesce somigliante al Dragone. Sampei invitato da Hattori cerca di pescare con il metodo yakko, ma dovrà studiare una nuova tecnica. Dopo aver partecipato al torneo per pescare il pesce ayu, Sampei fa la conoscenza di Ikuo e del suo cane e insieme decidono di sfidarsi per catturare la trota arcobaleno. Nella valle di Shigure, Sampei e Pyoshin incontrano un uomo che vuole prendere la carpa iridata con una tecnica inedita. Con Yurin e Shoji, Sampei incontra il signor Takeda che gli mostra la tecnica del "dou". Pescando una carpa con gli occhi bianchi il ragazzo viene a conoscenza della leggenda di Osato-chan. Mentre Shinji e suo padre si sfidano al lancio della rete Kodaka, Sampei si allena da solo. Persa la sfida col padre, Shinji decide di riprendere gli studi e i suoi amici organizzano una festa speciale. Dopo aver tentato di pescare il persico trota Sampei viene a sapere da Pyoshin che suo padre è vivo e vanno insieme a cercarlo. Intanto, saputa la leggenda di Taro, Sampei cerca di scoprire il fenomeno delle bollicine… Sampei e i suoi amici incontrano una donna che li fa ricredere sul ruolo delle donne nella pesca. Dopo aver aiutato Shuichi ad affrontare la sfida con il futuro suocero, Sampei impara da Jack la tecnica della pesca con la mosca. Dopo aver pescato il mostro rosso delle cascate Sampei si reca da Gen dove convince Kuroda a mantenere il posto di pesca. Intanto alcuni pescatori restano feriti nel tentativo di trasferire delle trote nel fiume Sarosawa. Arrivato l'inverno Sampei pesca nel lago ghiacciato lo Sperlano, poi con l'amico Yurin provano a catturare delle libellule. Recatosi ad un fiume con Yurin e Shoji, Sampei incontra un ragazzo scontroso che alla fine diventerà suo amico. Una preghiera al tempio e la pesca inaugurale con il nonno aprono il primo giorno del nuovo anno per Sampei, deciso più che mai a migliorarsi nella sua arte. Ed ecco che le sue avventure lo portano ad affrontare, lealmente e con talento innato, ogni genere di animale acquatico: il mitico Kokuren venuto dalla Cina, la trota dinosauro, un mostro che si rivela essere un coccodrillo, la trota con la stella rossa e la temibile carpa gigante.

Titoli episodi

01 La valle dei lamenti
02 Il mostro
03 Il grande predatore
04 Kappa
05 La carpa gigante 
06 Il mistero della palude 
07 La carpa blue
08 L’anima del lago
09 Una pesca disperata
10 L’esca artificiale
11 Il mago della pesca 
12 La vedova nera 
13 Una giornata meravigliosa 
14 Il takitaro (1°Parte)
15 Il takitaro (2°Parte)
16 Il takitaro (3°Parte)
17 Il re della costa
18 Il passato ritorna
19 Una lezione di vita
20 Il lancio del battitore 
21 La gara 
22 Il lancio dello squalo
23 Un pesciolino daspiaggia
24 L’itou delle paludi
25 Il pesce fantasma
26 Il grande scontro 
27 La maledizione delcavaliere 
28 La volpe smarrita
29 Il pesce diavolo
30 Lo syagno pericoloso
31 Un campione
32 Il pesce mangiaerba 
33 La mini pesca 
34 La canna maledetta 
35 La veste dell`angelo 
36 Il mostro della vecchia palude 
37 Uno stagno da salvare
38 Solo leggende
39 Un dono dallo spazio
40 Il matsugoro (prima parte)
41 Il matsugoro (seconda parte)
42 Il matsugoro (terza parte)
43 Il derby del salmone (prima parte)
44 Il derby dle salmone (seconda parte) 
45 Il derby del salmone (terza parte)
46 Una trota arcobaleno
47 Una nuova esca
48 La grand balt
49 La pesca radiocomandata
50 La carpa dai petalidi ciliegio 
51 Il falco pescatore
52 L’albero delle carpe
53 La carpa dorata
54 Il marlin blu delle hawai (prima parte) 
55 Il marlin blu delle hawai (seconda parte)
56 Il marlin blu delle hawai (terza parte) 
57 Il marlin blu delle hawai (quarta parte) 

58 Il pesce che taglia le dita 
59 Il pesce dragone della cascata di ryu-zin (prima parte)
60 Il pesce dragone della cascata di ryu-zin (seconda parte) 
61 La pesca con la cicala
62 Gara di pesca con il temporale 
63 Hichico"il cane pescatore" (prima parte) 
64 Hichico"il cane pescatore" (seconda parte) 
65 La carpa iridata della valle di shigure
66 L’ultima diga di yanagawa 
67 Le strane tattiche di sampei
68 La leggenda della carpa di osato
69 I pescatori di akaneya
70 Il lancio della rete kodaka 
71 La notte dei fuochi
72 La vibrazione fatale 
73 Il killer del lago
74 La ricerca disperata 
75 La carpa gigante della sponda di taro
76 La mamma pescatrice
77 La gara per le nozze 
78 La trota dorata della valle dell`oro 
79 Il mostro rosso e la grande canna da pesca 
80 Una gara movimentata 
81 Il ripopolamento del fiume
82 La pesca dello sperlano
83 La libellula rossa
84 Un amico appena conosciuto
85 La prima pesca dell`anno 
86 La pesca al gigantesco kokuren 
87 Il mistero delle pietre di fuoco 
88 Il mostro del lago
89 Il sasso fantasma
90 Strategia per la cattura della carpa gigante
91 L’arte segreta della canna dipampass
92 Il trapianto della trota dorata
93 La pesca durante l`eclissi 
94 Il pesce arabescato
95 La principessa dell`acqua 
96 Lo "yamame" la magica pietra del lago di montagna
97 L’estate per il giovane ayu 
98 Ito il re della palude 
99 I bracconieri (prima parte) 
100 I bracconieri (seconda parte) 
101 La pesca d`inverno
102 La pesca a pressione (prima parte)
103 La pesca a pressione (seconda parte)
104 Il mistero delle carpe crociane argentate 
105 Trappola per un pescatore 
106 Il pesce mostruoso della valle maledetta 
107 Pesca notturna al matsugoro 
108 Lotta contro la morte 
109 Rinzo il falconiere

 

 

Tutti i personaggi e le immagini di Sampei sono copyright © Nippon Animation- Mondo Home Entertainment e utilizzati all'interno del sito esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.